APPLAUSI A CANCELLERI

di Santo Cortese

Giorno 13 Ottobre 2017 si è tenuto un incontro tra i vari Candidati, alcuni assenti, presso la Sala Gialla dell’Assemblea Regionale Siciliana, organizzato da PMI Sicilia sul lavoro. E’ intervenuto anche Cancelleri, che alla fine del suo discorso, è stato applaudito dagli altri candidati. Ma procediamo per ordine.

Nel suo intervento, Cancelleri, ha detto che per 20 anni la politica ha creato il precariato, creando disperazione in chi non aveva un reale posto di lavoro, con l’impossibilità di sentirsi al sicuro, e, togliendo l’ossigeno alle imprese, quindi è necessario ribaltare, in maniera diametralmente opposto, il pensiero.

La politica e il nuovo governo deve dare risposte concrete alle imprese, investendo su di loro, creando sviluppo economico, affinché, poi, le imprese creino posti di lavoro.

Cancelleri continua il suo discorso dicendo che questo progetto è completamente diverso, e, non ha niente a che fare con la pubblica amministrazione che crea posti di lavoro, e, niente a che fare con la politica, che crea posti di lavoro. Noi non siamo una terra di grandi industrie, da noi un’impresa con 100 dipendenti è una grande industria.

Poi afferma che, se la politica vuole essere la nobile arte di chi vuole mettere al servizio dei cittadini, l’istituzione che sta governando, deve prima di tutto imparare ad ascoltare, deve imparare a tirare fuori dai cassetti quelle soluzioni che non ha elaborato, ma che gli imprenditori hanno portato dentro gli assessorati, e, che sono ancora lì dentro i cassetti da 20 anni.

Quindi la soluzione è la creazione dell’Istituto Regionale di Investimenti.

Questi sono i punti salienti dell’incontro-confronto.

Considerazioni di Social Blog Forestali:

  • Esiste una soluzione per ogni impresa.
  • Tirare fuori dai cassetti le soluzioni che le imprese avevano presentato.
  • Innovazione agevolazioni alle imprese.
  • Creazione Istituto Regionale di Investimenti.
  • Dare risposte concrete alle imprese.
  • La politica deve imparare ad ascoltare.

Alla luce di tutte queste soluzioni, per far rinascere le imprese, in Sicilia, Cancelleri è l’unico che potrà farsi carico di queste soluzioni, quindi è un valido Candidato da scegliere al 100% il 5 Novembre come Presidente della Regione Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *